THE NEW WILD

THE NEW WILD

Genere: Documentario

Regia: Christopher Thomson

Durata: 68

Lingua: n/p

Trama: Nuovi e sorprendenti paesaggi emergono in tutta Europa mentre le popolazioni rurali invecchiano e scivolano a valle. Dove i terreni agricoli rimangono incolti si reinsedia una natura autodeterminata: crescono alberi dove un tempo c’erano campi, e i selvatici vagano liberi tra i ruderi. Distanti dall’attrazione dei nostri centri economici, le regioni marginalizzate stanno assistendo all’inizio di un crollo demografico e culturale. Interi stili di vita diventano storie, le storie diventano Storia e, a mano a mano che la città si espande, i ricordi cominciano a svanire. Qualcosa però cresce dalle spaccature della rovina, e tra le fessure di più grandi cambiamenti si incrociano storie minori: da un’abbandonata valle alpina un paese ci offre, nel suo precario tentativo di sopravvivere, una serie di riflessioni sul nostro mutevole rapporto con la campagna e con il mondo naturale tutto. Il film “The New Wild – Life in Abandoned Lands”, del regista inglese Christopher Thomson, residente a Dordolla, una frazione di 36 abitanti in Val d’Aupa, appartenente al comune di Moggio Udinese (UD) è presentato nell’ambito della rassegna “Cjalant il Friȗl/ Sguardi sul Friuli” – una collaborazione tra C.E.C. e Visionario, Comune di Udine e Il Laboratorio. Il film è completamente ambientato in Val Aupa ed è un viaggio sulla vita/non vita dei paesi marginalizzati e sul loro futuro in relazione al mondo naturale.

Seleziona un orario
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.